Backtowork24 si fonde con la piattaforma di equity crowdfunding Equinvest lanciando così un polo di finanza alternativa

Il Sole24Ore vende la sua quota di BacktoWork24 ai fondatori che annunciano la fusione con la piattaforma Equinvest. Nasce un polo che unisce club deal ed equity crowdfunding
 

Nel corso della prima edizione dei BacktoWork24 Awards, che si è tenuta il 29 novembre scorso presso la sede del Sole 24 Ore, Alberto Bassi – amministratore delegato di BacktoWork24 – ha annunciato l’operazione che porterà all’incorporazione societaria di Equinvest. Nasce così il più grande hub di finanza alternativa in Italia.
Durante la serata sono state celebrate le eccellenze del network, selezionate da una giuria composta da 11 esperti del panorama economico italiano. A ritirare il premio di “Miglior Azienda 2017” i rappresentanti di Biogenera, la prima biotech company ad aver sviluppato una piattaforma unica e altamente innovativa per la creazione e sviluppo di nuovi farmaci personalizzati a DNA per i piccoli pazienti oncologici. La PMI innovativa ha chiuso recentemente un round da €380 mila sulla piattaforma 200 Crowd (ex Tip.Ventures). Al secondo posto si è posizionata X-Next, startup innovativa, che, finanziata per 460 mila euro anch’essa con equity crowdfunding, in questo caso su Equinvest, grazie alla tecnologia real time a raggi X consente un significativo miglioramento nell’identificazione di contaminanti e/o prodotti pericolosi.
Nel corso dell’evento, BacktoWork24 ha annunciato che Equinvest Srl, la società che gestisce l’omonima piattaforma di equity crowdfunding, fondata da Fabio Bancalà con altri quattro soci, si fonderà con  BackToWork24,  società specializzata nel far incontrare le imprese alla ricerca di capitali con manager-investitori, sinora controllata al 90% dal gruppo 24 Ore e

Articoli correlati

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *