Il nuovo lavoro di Alexa, l’assistente digitale di Amazon? Aiutarci nella vita d’ufficio. Almeno, per quelli che parlano inglese, visto che al momento Alexa for Business (come pure la versione “consumer”) è disponibile solo per il mercato nordamericano.Però la carta giocata Amazon Web Services (AWS), la divisione indipendente del colosso di Seattle che si occupa dei servizi cloud, è interessante: un assistente digitale in grado di ridare dinamicità e leggerezza a tutta una serie di procedure e rallentamenti nella vita d’ufficio; tecnologia basata sull’intelligenza artificiale al servizio di chi lavora, insomma, e non un suo sostituto. Durante l’annuale conferenza re:Invent in corso fino a domani qui a Las Vegas il responsabile della tecnologia di AWS, Werner Vogels, ha presentato varie novità tecniche e poi ha giocato la carta più importante: Alexa for Business. Il servizio, che utilizza nuovi servizi cloud ma una versione dell’attuale generazione di apparecchi a controllo vocale di Amazon, secondo Vogels è molto facile da usare e costituisce un passo in avanti decisivo verso il futuro: «Sino ad ora l’interfaccia dei computer è stata definita dai limiti della potenza di calcolo degli apparecchi. Adesso, grazie al cloud, l’obiettivo è un design centrato sugli esseri umani. La voce è la prima interfaccia naturale, ma ne seguiranno sicuramente altre perché alla fine utilizzeremo tutti e cinque i sensi, incluso probabilmente anche l’olfatto. Già con la voce i cambiamenti sono straordinari».I tipi di servizi che possono essere forniti da Alexa for Business sono due: quelli per gli apparecchi condivisi e

Articoli correlati

  • Non solo generalisti, gli assistenti virtuali entrano in ufficioDecember 11, 2017 Non solo generalisti, gli assistenti virtuali entrano in ufficio La frizione è il più grande nemico dell’efficienza: il tempo che si perde nel cercare un documento o dei dati, quello richiesto a prenotare una stanza per una riunione, quello per regolare un proiettore prima di un meeting o per segnare gli appuntamenti in agenda. Piccole cos...
  • Così l’Intelligenza Artificiale di Amazon ci semplificherà la vitaNovember 30, 2017 Così l’Intelligenza Artificiale di Amazon ci semplificherà la vita Las Vegas — Convertire conversazioni orali nel formato testuale, tradurre discorsi rispettando la grammatica, analisi e comprensioni di documenti per evidenziare protagonisti, estratti su misura e le sensazioni dello scrivente. E poi ancora il riconoscimento facciale e il rilevamento d...
  • HomePod è in ritardo, arriverà nel 2018November 21, 2017 HomePod è in ritardo, arriverà nel 2018 (Foto: Apple)Chiunque stesse aspettando con ansia lo speaker intelligente HomePod farà meglio a rassegnarsi: la risposta di Apple ad Amazon Echo e Google Alexa si farà attendere fino all’anno prossimo. Lo ha affermato la casa di Cupertino in una nota, nella quale annuncia che ...
  • Garmin Speak porta Alexa a bordo di ogni vetturaOctober 18, 2017 Garmin Speak porta Alexa a bordo di ogni vettura Diverse case automobilistiche stanno cavalcando l’ondata degli assistenti vocali proponendo Alexa integrata nelle proprie vetture, ma Garmin ha un’idea che porterà la creatura di Amazon in qualsiasi auto. Speak è un oggettino dotato di cassa e microfono pe...
  • Un post legato all’altro: su Twitter arrivano finalmente i threadDecember 13, 2017 Un post legato all’altro: su Twitter arrivano finalmente i thread Racconto, raccordo: dopo essersi accreditato come il social network più adatto a veicolare notizie e informazioni, Twitter prova a fare un passo in avanti nell’architettura della piattaforma. Da oggi, rilascia ufficialmente la possibilità di organizzare i post in thr...
  • Tutte le novità delle “nuvola” di Amazon.  Il machine learning è più facileNovember 30, 2017 Tutte le novità delle “nuvola” di Amazon. Il machine learning è più facile Il più grande, il più diffuso, il più orientato ai clienti. AWS, la società indipendente di Amazon che gestisce i servizi cloud sia per il colosso di Seattle che per il mercato flette i muscoli e chiude un anno di continui aggiornamenti tecnologici con un’ultim...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *