Un’immagine della campagna promossa dall’Asl di BolzanoUna campagna pubblicitaria per invitare la popolazione a vaccinarsi. Ed un’indagine conoscitiva che partirà ad inizio 2018 per capire i limiti dell’offerta da parte del servizio sanitario. Così l’azienda sanitaria dell’Alto Adige si attrezza per rialzare le coperture vaccinali. A raccontarlo a Wired è Dagmar Regele, direttrice del dipartimento di prevenzione dell’Asl bolzanina.
Un territorio, quello al confine con l’Austria, che presenta coperture vaccinali tra le più basse nel Paese. In questa mappa vengono mostrate quelle a 24 mesi per i bambini nati nel 2014, così come ricostruite da Wired nell’ambito dell’inchiesta Vaccini d’Italia. La fonte, vale la pena di specificarlo, è la stessa Azienda sanitaria altoatesina.

Con il 58,1% di copertura per il morbillo, il distretto sanitario di Merano è il secondo peggiore a livello nazionale, dietro a Isernia. Il risultato migliore lo si ha intorno al capoluogo, dove si arriva al 72,7%. Oltre 20 punti percentuali sotto l’obiettivo del 95%, la soglia oltre la quale si innesca l’effetto gregge. Ovvero la protezione anche per coloro che non sono vaccinati. Ma anche se si guarda alla profilassi contro la poliomielite, obbligatoria da decenni, la situazione non è rosea. Nella provincia autonoma di Bolzano non si va oltre l’88%. Anche in questo caso, quota lontana da quella che innesca l’effetto gregge.
“In queste settimane”, spiega Regele, “partirà una campagna che cerca di far passare un messaggio positivo. Di dire alla cittadinanza che la vaccinazione è un atto che protegge la vita”. Già sul sito dell’azienda sono disponibili

Articoli correlati

  • Questo robot si muove grazie a muscoli veriJune 6, 2018 Questo robot si muove grazie a muscoli veri Una piccola impalcatura meccanica ricoperta da muscoli in materiale vivente: è così che si presenta il primo dito cyborg della storia, appena messo a punto da un team di ricercatori dell’ Università di Tokyo. Per realizzare il “bioibrido”, così l...
  • Bitcoin, tulipani, dotcom: ecco come nasce la bolla finanziaria nella mente degli investitoriApril 1, 2018 Bitcoin, tulipani, dotcom: ecco come nasce la bolla finanziaria nella mente degli investitori Effetto gregge! Quante volte, di fronte alla crescita o ai crolli spropositati dei prezzi in Borsa, è rimbalzata quest’affermazione. Un modo semplice per giustificare il crearsi, e lo scoppiare, delle bolle finanziarie. Impennate, e tonfi, di cui è piena la storia dei mercati...
  • Vaccini, l’obbligo funziona. Ma ancora conviene mantenerloMarch 16, 2018 Vaccini, l’obbligo funziona. Ma ancora conviene mantenerlo (foto: Pixabay)La scadenza del 10 marzo, termine ultimo per mettersi in regola con i vaccini obbligatori pena l’esclusione da nidi e materne o una multa dalle primarie in su, ha riportato il tema sotto i riflettori. E le notizie appaiono essere positive. Appena quattro i bambini esclusi dag...
  • Stoya al Wired Next Fest: “Incolpare il porno per le molestie non serve a trovare una soluzione”May 26, 2018 Stoya al Wired Next Fest: “Incolpare il porno per le molestie non serve a trovare una soluzione” Come si sta evolvendo il mondo della pornografia, quali sono gli input che raccoglie dall’esterno per plasmarsi e rinnovarsi e come viene percepito dal resto del mondo? Sono domande alle quali non è facile trovare risposte soddisfacenti, ed è per questo che a tentare di rispon...
  • Bitcoin ha i secoli contatiJune 2, 2018 Bitcoin ha i secoli contati La moneta si evolve attraverso la sopravvivenza selettiva della fiducia che raccoglie. Nel caso di bitcoin il valore non è né costruito da un’autorità statale né guidato da una banca centrale, ma sta emergendo dalla realtà sociale. Quindi con bitcoin pu&og...
  • Guarda Chirocopter, il drone che si finge un pipistrelloMarch 14, 2018 Guarda Chirocopter, il drone che si finge un pipistrello Tra droni e naturalisti si è instaurato un rapporto interessante: si usano per sorvegliare dall’alto esseri viventi difficili da raggiungere, come le balene dell’Artico, o il mondo subacqueo, per qualche scatto rubato a creature misteriose e quasi impossibili da avvicinare, com...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *