Mindhunter, Netflix ha annunciato la seconda stagione

In molti l’avevano salutata come una delle serie meglio riuscite dell’anno, soprattutto per l’impronta inconfondibile lasciata dal produttore e regista di alcuni episodi David Fincher. Quelle stesse persone saranno ora entusiaste di sapere che Netflix ha annunciato ufficialmente la seconda stagione di Mindhunter.
Lodata dalla critica tanto da ottenere un punteggio del 96% su Rotten Tomatoes, Mindhunter racconta le difficoltà che alla fine degli anni Settanta un’unità dell’Fbi ha incontrato nell’imporre un nuovo metodo di interpretazione e individuazione dei comportamenti dei serial killer. Ispirata al saggio bestseller di Mark Olshaker e John E. Douglas, la serie fondeva i classici schemi del procedurale crime con i casi reali di assassini seriali che hanno scosso gli Stati Uniti, da Charles Manson a Ed Kemper. Proprio quest’ultimo personaggio, interpretato da Cameron Britton, ha colpito in particolare gli spettatori e tornerà nel secondo ciclo di episodi.
Confermati anche Jonathan Groff, già visto in Glee e Looking, Holt McCallany, noto per la sua interpretazione in Sully, e Anna Torv, già fattasi notare in Fringe e ora qui nei panni di una determinata studentessa di psicologia. Non è stata ancora annunciata una data entro la quale si potrà vedere la nuova stagione ma tutto fa pensare che l’attesa terminerà nell’autunno del 2018.
The post Mindhunter, Netflix ha annunciato la seconda stagione appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • Nip/Tuck, 5 ragioni per cui la serie precorse i tempiJuly 26, 2018 Nip/Tuck, 5 ragioni per cui la serie precorse i tempi Quindici anni fa, esattamente il 22 luglio 2003, debuttava negli Stati Uniti Nip/Tuck: si tratta una delle serie che forse, specialmente da noi, non ha avuto una grande rilevanza ma ha sicuramente contribuito in generale a sconvolgere gli equilibri della narrazione seriale sul piccolo schermo. Se...
  • Netflix, ecco le novità in arrivo a luglioJune 22, 2018 Netflix, ecco le novità in arrivo a luglio Il luglio di Netflix è segnato da un ritorno eclatante come la sesta stagione di Orange is the New Black, ma anche da nuove serie d’importazione come Bordertown e Final Space. Per non parlare delle moltissime docuserie che faranno il loro ritorno, come Drug Lords e Last Cha...
  • Shonda Rhimes, ecco di cosa parlerà la sua prima serie NetflixJune 11, 2018 Shonda Rhimes, ecco di cosa parlerà la sua prima serie Netflix L’accordo clamoroso raggiunto nei mesi scorsi fra Shonda Rhimes e Netflix inizia a prendere forma. È stato annunciato nelle scorse ore, infatti, il primo progetto che vedrà impegnata in prima persona la creatrice di serie culto come Grey’s Anatomy e Scandal sulla piattaf...
  • Better Call Saul, 5 cose da sapere prima della quarta stagioneAugust 3, 2018 Better Call Saul, 5 cose da sapere prima della quarta stagione Dal 7 agosto, con un nuovo episodio ogni settimana, arriva su Netflix la quarta stagione di Better Call Saul. Lo spin-off di Breaking Bad, partito nel 2015 a due anni di distanza dalla fine della serie madre, racconta le avventure dell’avvocato truffaldino Saul Goodman, interpretato da un b...
  • Glow, è stata ordinata ufficialmente la terza stagioneAugust 21, 2018 Glow, è stata ordinata ufficialmente la terza stagione Did you think we'd GLOW to Vegas without you? Let's do this. #GLOWS3 pic.twitter.com/tZhWzOJGHu — GLOW (@GlowNetflix) August 20, 2018 Sono passati due mesi dalla diffusione dei nuovi episodi ma è finalmente arrivata la notizia che tanti fan aspettavano con trepidazione: Netflix ha o...
  • Luke Cage, la seconda stagione è dominata dalla vulnerabilitàJune 21, 2018 Luke Cage, la seconda stagione è dominata dalla vulnerabilità Da venerdì 22 giugno torna su Netflix uno dei personaggi rivelazione dell’ondata supereroistica degli ultimi anni: dopo la sua introduzione nella prima stagione di Jessica Jones, i primi episodi a lui dedicati e la partecipazione nel collettivo The Defenders, Luke Cage si &egrav...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *