Dall’anno prossimo tutti gli iPhone avranno il design di iPhone X

Dall’anno prossimo iPhone cambierà definitivamente faccia: è il solito analista Ming-Chi Kuo a rivelarlo, basandosi sulle sue (solitamente affidabili) fonti. Sapevamo già che Apple aveva intenzione di spalmare l’eredità di iPhone X su almeno due dispositivi dei tre previsti nel 2018, ma secondo queste ultime indiscrezioni sembra che la casa di Cupertino abbia in programma di dire definitivamente addio al vecchio look dei suoi gadget che ormai si trascinava dai tempi di iPhone 6.
Per l’anno prossimo dunque sono previsti tre gadget: due con display AMOLED, e uno con un pannello LCD ma della stessa, caratteristica forma di quello a bordo dell’attuale gadget portabandiera della società. Quest’ultimo, con diagonale da 6,1 pollici, sarà il più economico dei tre e potrebbe costare tra i 649 e i 749 dollari; degli altri due, uno conserverà le dimensioni di iPhone X mentre l’altro porterà la diagonale del display a ben 6,5 pollici.
Gli smartphone però non sono gli unici prodotti della casa di Cupertino a essersi resi protagonisti di indiscrezioni in queste ore: anche l’altoparlante intelligente HomePod sarebbe in via di aggiornamento. La sua seconda versione (mentre ancora il mondo aspetta di mettere le mani sulla prima) potrebbe infatti adeguarsi alla tendenza avviata da iPhone X e incorporare un sistema di riconoscimento facciale. Non esistono indiscrezioni a riguardo, ma semplicemente l’interpretazione delle parole di David Ho, numero uno dell’azienda che produce l’altoparlante in questione per Apple, il quale in una conferenza stampa ha riferito di aver incontrato molto interesse nel riconoscimento facciale all’interno degli smart speaker

Articoli correlati

  • Qual è il giusto prezzo per uno smartphone?June 19, 2018 Qual è il giusto prezzo per uno smartphone? Gli smartphone costano sempre di più, ma è davvero necessario? Benvenuti nell’era del giusto mezzo, dei telefoni dal prezzo medio che però hanno caratteristiche e prestazioni senza quasi compromessi con un design alla moda e componenti di qualità. Insomma, benven...
  • Il rapporto/qualità prezzo paga: il boom di Honor 10 e Zenfone 5May 18, 2018 Il rapporto/qualità prezzo paga: il boom di Honor 10 e Zenfone 5 È un periodo particolare per gli smartphone di fascia media: in un panorama nel quale i produttori tendono ad alzare ogni anno poco a poco i prezzi dei propri smartphone più costosi, i gadget relativamente più economici stanno acquisendo e continueranno ad acquisire un’...
  • I 10 migliori smartphone del 2018June 6, 2018 I 10 migliori smartphone del 2018 Ce l’abbiamo fatta. Con la presentazione di Xiaomi Mi8 tenutasi in queste ore in Cina si è chiusa ufficialmente la prima metà di un anno in cui i produttori di smartphone sono stati particolarmente lenti a mostrare al mondo i propri gadget di punta. Ora però ci siamo: a...
  • Apple al risparmio: il nuovo iPhone sarà un simil X molto più economicoJune 18, 2018 Apple al risparmio: il nuovo iPhone sarà un simil X molto più economico (Foto: @Onleaks, @Mysmartprice)Da mesi ormai sappiamo che questo autunno saranno presentati da Apple tre nuovi iPhone. In Rete negli ultimi mesi sono emerse fior di indiscrezioni che hanno raccontato di tre dispositivi con design simile a quello di iPhone X: un modello da 5,8 pollici con schermo ...
  • Mate RS, lo smartphone di Huawei e Porsche DesignMay 21, 2018 Mate RS, lo smartphone di Huawei e Porsche Design È stato svelato al mondo lo scorso marzo a Parigi, nell’ambito dell’evento al Grand Palais che Huawei ha riservato alla serie P20 e parla al target del mobile luxury che ama le collaborazioni tra giganti del mobile con marchi iconici. Nel caso del Porsche Design ...
  • Come velocizzare l’iPhone lento: 10 consigli da seguireJuly 13, 2018 Come velocizzare l’iPhone lento: 10 consigli da seguire Come velocizzare iPhone se lo smartphone di Apple è diventato improvvisamente lento oppure se volessimo più performance? Pur avendo sulla carta un hardware leggermente meno prestante dei rivali top di gamma, iPhone è da sempre nelle prime posizioni dei test di benchmark grazi...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *