Chi compra ancora a Hong Kong? A Sydney si ristrutturano le fabbriche.

Una nuova ricerca racconta che una coppia di genitori su sette a Hong Kong comprerebbero un appartamento per i loro figli in città, nonostante che questo sia il mercato più caro del mondo. Infatti molti compratori di prima casa  utilizzano i soldi dei genitori. Si veda therealdeal. Nella ricerca, riportata dal South China Morning Post, il 53 percento dei genitori di Hong Kong asserisce che potrebbero estendere i loro mutui per aiutare i loro figli e il 60 per cento dice di dare denaro ai propri figli ben vicino ai 30. Metà dei genitori intervistati sostiene di aver valutato la possibilità di comprare casa ai propri figli utilizzando anche i risparmi della propria pensione. La ricerca è stata condotta dal Fondo Pensione obbligatorio di Hong Kong che, come facilmente comprensibile, era preoccupato dei risultati. “Non possiamo certo fare una colpa ai genitori che si preoccupano ma dovrebbero preoccuparsi di più per preparare il proprio periodo pensionistico.” Così ha dichiarato il Ceo del Fondo Pensione.
 
Negli ultimi cinque anni, il mercato australiano residenziale è apparso in caduta libera, a seguito della moda, sempre più diffusa del riutilizzo riadattativo, la pratica cioè di restaurare immobili storici convertendoli in unità residenziali. Si veda therealdeal.  New York sta vivendo una simile esperienza con i suoi sviluppatori che vedono potenziale per residenze “uniche” nei vecchi immobili trasformati in abitazioni. In entrambi i luoghi si sta convertendo di tutto, dalle chiese alle fabbriche, dalle vecchie magioni ai negozi su strada. A Sydney, le proprietà riadattate stanno andando

Articoli correlati

  • LVGEM compra a Hong Kong. Barings a Parigi.October 18, 2017 LVGEM compra a Hong Kong. Barings a Parigi. La società  cinese LVGEM (China) Real Estate Investment Co. comprerà  un immobile da Wheelock & Co. Per 9 miliardi di dollari di Hong Kong (1.2 miliardi di dollari), stabilendo un prezzo record per piede quadrato per un immobile commerciale nella area Kwun Tong di Hong...
  • Il mercato degli uffici nel mondo.November 29, 2017 Il mercato degli uffici nel mondo. Secondo la nuova ricerca di Cushman & Wakefield, Hong Kong ha sostituito il West End di Londra come il più costoso mercato degli uffici al mondo. Il rapporto annuale “Office Space Across The World” analizza i costi di occupazione in 215 mercati di uffici in 58 paesi in tutt...
  • Aste di New York: 10 dipinti appena venduti per 1 miliardo di dollari.November 28, 2017 Aste di New York: 10 dipinti appena venduti per 1 miliardo di dollari. (Se vogliamo essere precisi si tratta di 877,7 milioni di dollari) Dato il successo di una delle opere in particolare è un filo misleading fare paragoni considerando i dieci lotti aggiudicati alle cifre più alte delle aste di New York della scorsa settimana come pietra di paragone. ...
  • Michelangelo al MET a New York.November 8, 2017 Michelangelo al MET a New York. NEW YORK – Il Met, Metropolitan Museum of Art di New York, ospita una grande mostra dedicata a Michelangelo Buonarroti, a cura di Carmen C. Bambach, direttrice del dipartimento di grafica del MET e tra i massimi esperti del genio rinascimentale, dal titolo &ldq...
  • Fire studia con banche medie e piccole la terza via per smaltire NplNovember 28, 2017 Fire studia con banche medie e piccole la terza via per smaltire Npl Fire spa, tra i più noti servicer italiani indipendenti (si veda altro articolo di BeBeez), con un fatturato che supera i 40 milioni di euro e più di 4 milioni di pratiche gestite nel 2016, sarà operativa a breve con una piattaforma dedicata alle banche di piccole e medie dim...
  • Tornano le Giornate Europee del Patrimonio: evento da non perdere il 23 e il 24 settembre 2017.September 23, 2017 Tornano le Giornate Europee del Patrimonio: evento da non perdere il 23 e il 24 settembre 2017. Ogni anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo promuove le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) in Italia. All’ iniziativa, aderiscono   moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *