Anche nel 2017 il tv rimane il protagonista assoluto del salotto e sempre più marchi guardano quindi ai pannelli come a un complemento d’arredo. qualche giorno fa LG ha portato in Italia i suoi tv Signature, Samsung invece ha i quadri di The frame, e ora è arrivato anche il momento di Philips. “Vogliamo che diano emozioni anche da spenti”, spiegano dall’azienda nel presentare il loro fiore all’occhiello, l’Oled 9002.
Per sottolineare l’importanza del bello anche la sede dell’evento è di quelle prestigiose. Siamo a Casa Lago, un appartamento di 400 metri quadrati ad alto tasso di design posizionato proprio nel cuore di Milano, a due passi dal Duomo. I televisori Philips sono stati calati in questa meraviglia architettonica senza sfigurare. “Il nostro compito è dar vita a prodotti dal design appropriato, adatti ai consumatori che apprezzano uno stile minimal e si fanno portavoce di un acquisto di qualità selettivo”, spiega il designer di Philips Rod Wthite, “Le nostre parole chiave sono eleganza, sobrietà, sostenibilità e raffinatezza, senza dimenticare il rispetto per le tecniche di costruzione e l’artigianalità. Possiamo riconoscerlo, il nostro nuovo design è sofisticato e senza tempo, seppure senza eccessi”.
E veniamo così alla parte più interessante di questa casa così bella: i televisori. L’accento è ovviamente sull’Ambilight, la striscia di led posteriori che caratterizza da anni i televisori Philips. L’idea è di estendere l’immagine proiettando sul muro della luce sincronizzata con le immagini. Con il mare, per esempio, l’Ambilight illuminerà di blu il retro del televisore, con il sole ecco espandersi il

Articoli correlati

  • Non solo iPhone: ecco tutti gli smartphone in arrivo entro fine annoSeptember 14, 2018 Non solo iPhone: ecco tutti gli smartphone in arrivo entro fine anno (Foto: In DIGI)Chi pensava che con il lancio di iPhone XS, XS Max e XR la stagione dei nuovi smartphone fosse giunta al termine si sbaglia di grosso. Come avevamo anticipato pochi giorni fa, fior di produttori hanno intenzione di mettere a frutto i rimanenti mesi dell’anno con lanci di non ...
  • Lg, il tv Oled passa agli 8K. E il robot diventa indossabileAugust 31, 2018 Lg, il tv Oled passa agli 8K. E il robot diventa indossabile Chissà che segretamente a Lg non porti fortuna il numero 8, visto che all’edizione 2018 dell’Ifa, la fiera dell’elettronica di consumo in corso a Berlino, l’azienda coreana, che quest’anno festeggia i suoi “primi” 60 anni, ha presentato, tra l...
  • Lo smartphone con l’air bag? Lo ha inventato uno studente tedescoJuly 5, 2018 Lo smartphone con l’air bag? Lo ha inventato uno studente tedesco Chiamiamolo pure il telefonino con l”airbag mobile’. Cade e lui si apre per proteggere, evitando angoli scheggiati, vetri rotti e zone del dispaly che smettono di colpo di funzionare.. L’ideona l’ha avuta uno studente di ingegneria tedesco, Philip Frenzel, ha realizzato u...
  • Ifa 2018, è l’anno dei primi tv 8k: ma servono a qualcosa?September 2, 2018 Ifa 2018, è l’anno dei primi tv 8k: ma servono a qualcosa? Berlino – Tra le centinaia di prodotti presentati alla fiera tecnologica più importante d’Europa, l’Ifa di Berlino, il trend più visibile, come da alcuni anni a questa parte, è stato il proliferare di oggetti connessi e intelligenti. Anche i televisori, natu...
  • I migliori tv di fascia media sul mercatoSeptember 7, 2018 I migliori tv di fascia media sul mercato Quali sono i migliori tv di fascia media che si possono acquistare in questo periodo prossimo l’autunno del 2018? Durante il recente appuntamento di IFA 2018 a Berlino sono stati svelati i diversi modelli di televisori in uscita sul nostro territorio. Tuttavia, si tratta specialmente di mod...
  • Lg G7 Thinq, la recensione dello smartphone con il super audioAugust 27, 2018 Lg G7 Thinq, la recensione dello smartphone con il super audio Quest’anno i coreani di Lg si sono fatti attendere non poco per il lancio del loro smartphone di punta, Lg G7 Thinq. Alla presetntazione dello smartphone, avvenuta a maggio, è seguito un lancio alle porte dell’estate ma soprattutto a diverse settimane di distanza da quello dei ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *