sommerso
La lenta uscita dalla crisi porta con sè una ricomposizione dell’economia non osservata, ovvero quella componente delle attività che comprendono il sommerso e l’illegale. Calano le sotto-dichiarazioni di redditi, fatturato e costi alle autorità fiscali da parte delle imprese (-2% sul 2014) mentre segna un nuovo incremento (+1,6%) il lavoro nero.
Nel 2015, anno per il quale ieri Istat ha rilasciato nuovi dati, s’è registrato un brusco calo (-0,5%) di questa componente del prodotto nazionale, che s’è fermata attorno ai 208 miliardi, pari al 12,6% del Pil. Il valore aggiunto generato dall’economia sommersa ammonta a poco più di 190 miliardi di euro, quello connesso alle attività illegali (incluso l’indotto) a circa 17 miliardi di euro; un dato quest’ultimo in costante aumento dal 2012.
Il calo dell’economia non osservata nei conti nazionali è legato a doppio filo con la congiuntura ed è trainato in particolare dalle sotto-dichiarazioni, che pesano per il 44,9% del valore aggiunto. In cifre la stima si riduce è di oltre 6 miliardi, dai 99,5 del 2014 ai 93,2 del 2015. Il valore era rimasto stabile attorno ai 99 miliardi nel triennio 2012-2014 e il nuovo dato è coerente con il quadro di contabilità nazionale aggiornato lo scorso 22 settembre, con un Pil 2015 rivisto verso l’alto di 6,7 miliardi.
Articolo sul Sole 24 Ore del 12 ottobre 2017
L’articolo Oltre 3,7 milioni i lavoratori in nero. Quanto vale l’economia sommersa? sembra essere il primo su Info Data.

Articoli correlati

  • Venture capital e startup, 5 numeri per capire dove investe l’ItaliaMarch 2, 2018 Venture capital e startup, 5 numeri per capire dove investe l’Italia soldi euro banconoteIn Italia il mercato dei venture capital, i capitali di rischio a cui si rivolgono le startup per finanziare il proprio business, è partito nel 2013. Va piuttosto bene, ma è ancora in una fase embrionale. Lo dicono anche gli ultimi dati a disposizione, forniti da...
  • I migliori tv 4k del momentoApril 13, 2018 I migliori tv 4k del momento Quali sono i migliori tv 4k del 2018? Abbiamo scelto sei televisori significativi che possano offrire un’esperienza di alto livello sia a livello visivo sia per quanto riguarda il sonoro grazie ai sistemi integrati. Come da trend del periodo, i migliori tv 4k sono dominati dalla tecnologia ...
  • Le Paralimpiadi e la fastidiosa associazione “eroismo” e “disabilità”March 9, 2018 Le Paralimpiadi e la fastidiosa associazione “eroismo” e “disabilità” Le Paralimpiadi invernali di PyeongChang – appurato che l’appeal rispetto alle versioni estive è drasticamente più basso e questo vale anche per i Giochi olimpici – aiuteranno la disabilità ad entrare dalla porta principale nella quotidianità degli it...
  • Cinque per mille: scopri chi ha raccolto più soldi. Tutte le classificheApril 21, 2018 Cinque per mille: scopri chi ha raccolto più soldi. Tutte le classifiche La riforma del terzo settore chiede massima trasparenza sull’uso delle somme del cinque per mille dell’Irpef assegnate dai contribuenti. Un tesoretto da 491 milioni, conteso fra oltre 56mila enti. Quando la riforma sarà a regime, i beneficiari, a un anno dall’incasso, dov...
  • A Taiwan arriva il toast ripieno di bubble teaMarch 21, 2018 A Taiwan arriva il toast ripieno di bubble tea L’aggettivo rinfrescante non viene solitamente attribuito a un panino. L’eccezione, però, arriva da Taiwan, dove l’insegna TpTea ha iniziato a servire ai propri clienti un curioso mash-up tra due specialità decisamente lontane tra loro: un toast farcito con il bub...
  • #agendaPolo MaggioApril 24, 2018 #agendaPolo Maggio Giovedì 3 Maggio – Auditorium Incubatore Polo Tecnologico di Navacchio ore 11-13Presentazione Bando Internazionalizzazione Un incontro organizzato dal Polo Tecnologico di Navacchio per presentare il bando Internazionalizzazine promosso dalla Regione Toscana e le opportunità ad...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *