artificio
Crolli e rimbalzi istantanei dei prezzi. Flash crash che sembrano scomparsi ma, in realtà, sono ancora ben presenti nelle Borse. Certo, non si vedono più, anche grazie alla stretta dei regolatori, tonfi monstre come quello del 5 maggio 2010 a Wall Street. Ma i terremoti flash continuano a colpire: dalla sterlina (19 maggio del 2017) ai titoli di Amazon (mini flash crash del 9 giugno scorso) fino al future sull’argento (7 luglio 2017). Un susseguirsi di “scrolloni”
Articolo sul Sole 24 Ore del 12 ottobre 2017
L’articolo Borsa, le zone d’ombra dell’intelligenza artificiale sembra essere il primo su Info Data.

Articoli correlati

  • Wall Street record, Borse in rallyJanuary 6, 2018 Wall Street record, Borse in rally Chiusura in rialzo per le Borse europee, incoraggiate dall’ennesimo record di Wall Street e dalla Borsa di Tokio, che si è portata sui massimi dal 1992: Piazza Affari ha chiuso a +1,1% a 22.762 punti (il rialzo è di oltre il 4% dalla chiusura dell’ultima seduta 2017). ...
  • Disney-Fox: come è cambiato il mercato del video. I nuovi attoriDecember 12, 2017 Disney-Fox: come è cambiato il mercato del video. I nuovi attori media La parola fine sull’impero di Murdoch potrebbe essere scritta già questa settimana: i negoziati con Disney per la cessione di decine di miliardi di dollari di preziosi asset mondiali e di produzione cinematografica potrebbero andare in porto a tempi brevi, entro il mese di dic...
  • Treni: la mappa del corridoio Reno-AlpiDecember 5, 2017 Treni: la mappa del corridoio Reno-Alpi treni Il corridoio Reno-Alpi presenta un’estensione di circa 3.225 chilometri,a livello di rete ferroviaria,di cui 409 chilometri in Italia (circa il 13%).Costituisce una delle rotte più trafficate d’Europa:collega i porti di Rotterdam e Anversa con il Mar Mediterraneo attrave...
  • Tassi e petrolio sfidano la ripresaJanuary 11, 2018 Tassi e petrolio sfidano la ripresa Il 2018 è iniziato all’insegna di un calo del mercato globale delle obbligazioni, tanto di aziende quanto di Stati, e della conferma della fase di rialzo dei prezzi del petrolio, alimentata quest’ultima da domanda mondiale in ripresa (segnale di un’accelerazione della cr...
  • La fotografia degli enti no-profit. I numeriFebruary 12, 2018 La fotografia degli enti no-profit. I numeri noprofit Bilancio obbligatorio per le organizzazioni del terzo settore. A partire dai conti relativi al 2017, infatti, gli enti non profit sono chiamati a redigere un prospetto con regole differenziate in base alle dimensioni. In particolare, come chiarisce l’articolo 13 del Codice del ter...
  • Borsa, Milano al top in EuropaJanuary 5, 2018 Borsa, Milano al top in Europa Le prossime elezioni politiche fanno meno paura ai mercati e così Piazza Affari recupera il gap accumulato nel periodo natalizio rispetto agli altri listini europei. Nella seduta di ieri la Borsa di Milano è arrivata a guadagnare il 3% chiudendo poi a +2,77% , la migliore in Europa...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *