Quando, poco più di un mese fa, la Cina ha bloccato le piattaforme per lo scambio di criptovalute e le nuove emissioni di valute tutti temevano che avesse ragione Jamie Dimon, il ceo di JP Morgan che pochi giorni prima aveva ammonito contro il rischio di una bolla speculativa attorno al bitcoin. Allora la criptovaluta più famosa del mondo aveva appena toccato il picco a quota 5.000 dollari, per poi precipitare in pochi giorni poco sopra 3.000.
Da allora il bitcoin ha ripreso a macinare terreno e con una progressione costante si è riaffacciato stamane sopra quota 5.000 arrivando attualmente a ridosso di 5.200, in terreno del tutto sconosciuto per la criptovaluta. Le quotazioni sono risultate anche più forti delle mosse della Russia che negli ultimi giorni ha ventilato l’ipotesi di bloccare gli scambi sul bitcoin, un po’ siul modello della Cina.
Neanche le tensioni in vista di una nuova, imminente, fork, una scissione che potrebbe far nascere a breve un nuovo bitcoin, forse anche due, sono riuscite a frenare gli entusiasmi dei trader, che continuano a scommettere forte sulla criptovaluta. Anche perché, come ha dimostrato la scissione dello scorso agosto con la nascita di bitcoin cash, nel caso di una nuova fork i possessori di bitcoin si ritroverebbero in portafoglio anche una conseguente quantità del nuovo bitcoin. E se, come allora, i corsi continueranno al rialzo i risparmiatori si ritroverano un portafoglio ulteriormente rivalutato.

Articoli correlati

  • Tutti accusano la RussiaMarch 16, 2018 Tutti accusano la Russia (Immagine: pixabay/CC)Non è un momento idilliaco per i rapporti tra la Russia e l’emisfero occidentale del mondo. La questione Russiagate è lungi dall’essere archiviata e, oltre a fare vacillare l’amministrazione del presidente americano Donald Trump, ha messo in u...
  • No, Kim Kardashian e l’inventore dei bitocin non hanno scritto alcuno studio insiemeMay 31, 2018 No, Kim Kardashian e l’inventore dei bitocin non hanno scritto alcuno studio insieme (Foto: Jamie McCarthy/Getty Images)Un nome che vediamo ovunque, dai social media alle pagine del gossip. È quello di Kim Kardashian, famosissima star statunitense e influencer di successo, che paradossalmente è finito in un studio scientifico, appena pubblicato su una rivista c...
  • Bitcoin sotto attacco: Binance mette una taglia da 10 milioni di dollari sugli hackerMarch 13, 2018 Bitcoin sotto attacco: Binance mette una taglia da 10 milioni di dollari sugli hacker Sono in molti a sostenere che il mondo dell criptovalute è per il momento un Far West digitale senza confini. Ecco che arrivano anche le taglie per i fuorilegge del criptomondo: dopo l’attacco che settimana scorsa ha fatto tremare il bitcoin, Binance ha annunciato di aver acc...
  • La Cripto-Economy è una bolla, o siamo noi in una bolla isolata da un nuovo mondo?June 5, 2018 La Cripto-Economy è una bolla, o siamo noi in una bolla isolata da un nuovo mondo? Fabio Pezzotti, co-founder di Iconium, prima realtà italiana che investe in progetti Blockchain, Criptovalute e nelle migliori ICO, affronta il dilemma sulla scorta della sua diretta esperienza     In queste settimane sto incontrando tante persone a cui presento la nostra n...
  • Corporate Governance: Principles, Policies, and Practices (Inglese)March 19, 2018 Corporate Governance: Principles, Policies, and Practices (Inglese) Scritto dal “padre della corporate governance”, questo testo è una guida autorevole ai quadri di potere che governano le organizzazioni. La terza edizione copre gli sviluppi chiave sin dalla crisi finanziaria, tra cui l’elusione fiscale aggressiva, la retribuzione dei dir...
  • Il mondo del Bitcoin:  bolla o rivoluzione? Sabato 10 marzo l’ebook di Nòva24March 9, 2018 Il mondo del Bitcoin: bolla o rivoluzione? Sabato 10 marzo l’ebook di Nòva24 Cos’è una criptovaluta? A cosa serve un token digitale? Che cos’è la blockchain? Perché il Bitcoin è la più diffusa tra tutte le criuptovalute? Che cosa sono le Ico? A queste domane vuole rispondere “Bitcoin Generation”, l’ebook ch...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *