Dopo le indiscrezioni delle scorse settimane, è ufficiale: l’evento in cui Apple svelerà i nuovi iPhone, probabilmente insieme alla rinnovata Apple Tv, si terrà il 9 settembre. La casa di Cupertino ha diffuso alla stampa un invito per quella data, alle 10 di mattina nel Big Graham Civic Auditorium di San Francisco, una location molto più ampia rispetto a quelle scelte in passato dalla Mela, con una capacità di 7mila posti a sedere. “Hey Siri, dacci un indizio”, è la frase scritta nell’invito.
L’attesa è per i nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus, che secondo indiscrezioni dovrebbero essere esteticamente molto simili agli smartphone attuali. La novità più interessante sarebbe la tecnologia Force Touch, già implementata su Apple Watch e MacBook, che fa fare un salto in avanti al Multi-Touch consentendo di riconoscere il livello di pressione esercitato dall’utente sul display, in modo da assegnare comandi diversi a tocchi più o meno intensi. La scocca dovrebbe essere realizzata in una lega di alluminio più resistente e leggera per evitare un nuovo ‘bendgate’, il problema di curvatura che interessa gli iPhone attuali. I dispositivi dovrebbero poi avere processore e fotocamera più performanti. Sul fronte degli iPad, Apple potrebbe finalmente svelare l’iPad Pro con display da 12,9 pollici su cui da mesi si rincorrono voci.
Per la Apple TV, invece, si attende una rivisitazione sostanziale dell’hardware, invariato dal 2012, insieme a nuove funzioni per i videogiocatori e a un telecomando con schermo touch.
 

Articoli correlati

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *