LUSSEMBURGO – La magistratura europea ha rimesso in discussione gli accordi tra Stati Uniti e Unione Europea nella gestione della privacy su Internet, definendo illegale l’intesa di 15 anni fa, Safe Harbour, che regolamenta il trasferimento di dati sui due lati dell’Atlantico. La sentenza, che segue di qualche giorno il punto di vista dell’avvocato generale Yves Bot, potrebbe permettere il blocco del trasferimento dei dati personali degli utenti di Facebook e di altri reti sociali.
«Questa decisione è un colpo alla sorveglianza di massa operata dagli Stati Uniti che si poggia principalmente su partner privati», ha detto in un comunicato Max Schrems. Quest’ultimo, un giurista austriaco, è stato all’origine del ricorso presentato dinanzi alle autorità irlandesi nel 2011, due anni prima dello scoppio del Datagate, la vicenda delle intercettazioni illegali da parte dei servizi segreti americani. Schrems si è opposto in tribunale al trasferimento dei suoi dati personali sui computer centrali di Facebook negli Stati Uniti, spiegando che le autorità americane non offrono garanzie sufficienti.
Nel 2000, la Commissione europea aveva considerato l’accordo Safe Harbour sufficientemente sicuro. «L’esistenza di una decisione della Commissione secondo la quale un paese terzo assicura un livello di protezione adeguato sui dati personali trasferiti all’estero (…) non può ridurre i poteri di cui godono le autorità nazionali di controllo», ha detto la Corte europea di Giustizia in un comunicato. Il tribunale ha considerato «invalida» la decisione dell’esecutivo comunitario.
In questo contesto, la Corte europea di Giustizia, che ha sede in Lussemburgo, ha precisato che le autorità irlandesi, a

Articoli correlati

  • Hewlett Packard Enterprise, al via investimento di 4 miliardi  per l’intelligent edgeJune 20, 2018 Hewlett Packard Enterprise, al via investimento di 4 miliardi per l’intelligent edge È una rivoluzione che potrebbe cambiare il modo con il quale le aziende creano valore attraverso il digitale. Una rivoluzione alla quale HPE,intende partecipare a pieno titolo, tanto da aver annunciato un investimento di 4 miliardi di dollari spalmato su quattro anni per creare innovazion...
  • Il Parlamento europeo vuole bloccare i memeJune 18, 2018 Il Parlamento europeo vuole bloccare i meme Inizialmente previsto per martedì 24 aprile e poi slittato a mercoledì 20 giugno, si avvicina il giorno in cui il Parlamento europeo si esprimerà sulle modifiche alle norme sul copyright. Ci sono punti problematici, come l’articolo 11 che potrebbe introdurre una ta...
  • La terra dell’abbastanza, il miglior film criminale italiano dell’annoJune 7, 2018 La terra dell’abbastanza, il miglior film criminale italiano dell’anno Fossero tutti così gli esordi italiani! I fratelli D’Innocenzo (gemelli) hanno 30 anni e alle spalle un pugno d’anni da sceneggiatori nell’ombra su film e serie tv (già usciti e non) e ora escono con questo primo film sia scritto che diretto da loro (prima ancora f...
  • Vodafone, ora la funzione hotspot è gratuitaJune 21, 2018 Vodafone, ora la funzione hotspot è gratuita (foto: Marco Cosenza)Una parte dei clienti Vodafone, in particolare quelli più attivi su Internet, aspettava la notizia da tempo. L’azienda ha infatti ufficializzato ieri di aver abbattuto uno dei costi extra che caratterizzava le sue offerte rispetto a quelle delle concorrenti: quel...
  • Sette  regole per giocare online senza pericoliJune 27, 2018 Sette regole per giocare online senza pericoli Il gioco online è una delle attività preferite dai più giovani che hanno terminato le scuole. Sul Web, però, sappiamo che non tutto è rose e fiori a causa delle migliaia di trappole preparate dai cybercriminali per scucire soldi a chi non è molto avvezzo...
  • Condannata a 5 anni per spionaggio la whistleblower dell’Nsa Reality WinnerAugust 24, 2018 Condannata a 5 anni per spionaggio la whistleblower dell’Nsa Reality Winner Reality Winner mentre esce dal tribunale di Augusta, Georgia (Foto: Sean Rayford/Getty Images)“Mi assumo la responsabilità di ciò che ho fatto, il mio è stato un crudele tradimento della fiducia che la nazione ha riposto in me”, ha detto l’ex collaboratrice ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *