Il Sopravvissuto, il film “marziano” che è nelle sale oramai da 10 giorni, può piacere o non piacere, ma certamente è uno dei grandi film americani del decennio e ha una scenografia impressionante. Sembra infatti per 2 ore e passa di vivere su Marte, combattere col protagonista per sopravvivere e poi gettarsi nello spazio per tornare a casa con la gigantesca, e fantascientifica, astronave Hermes.
Tutto il film è un altrettanto gigantesco spot pubblicitario per Nasa e per gli Usa, che considerano di fatto Marte come “cosa loro”, quasi fosse lì lì per diventare la cinquantunesima stella della bandiera.
Per la verità gli americani stanno pensando a Marte come possibile nuova frontiera di espansione nientemeno che dal 1948, in quell’anno il padre dell’astronautica stelle e strisce, e anche delle V2 naziste, Werner von Braun, scrisse un libro ben documentato, e rilasciò poi parecchie interviste anche in Italia, su come si poteva andare su Marte e quali fossero i problemi. A rileggerlo oggi fa una certa impressione, gli scogli da superare sono elencati con una precisione assoluta e, a proposito di film su Marte, forse pochi sanno che ne venne fuori un film con il mitico Walt Disney in persona in qualità di presentatore, sulla vita su Marte. Si trova facilmente su Youtube per chi volesse vederne qualche spezzone.
Seguendo a grandi linee la trama del film possiamo rivedere i problemi legati al prossimo grande balzo dell’umanità nel sistema solare e scoprire il grande lavoro che ci si sta mettendo per la loro soluzione.
Il

Articoli correlati

  • Quanto credi di conoscere il Sole?March 10, 2018 Quanto credi di conoscere il Sole? Ha un’età di 4 milioni e mezzo di anni. È il luogo più caldo dell’intero Sistema Solare. Senza di lui non sarebbe possibile alcuna forma di vita sulla Terra. I tratti distintivi del Sole non sono poi così difficili da tenere a mente sin da quando siamo...
  • Il prossimo corto animato Pixar s’intitola Bao e parla di immigrazioneMarch 30, 2018 Il prossimo corto animato Pixar s’intitola Bao e parla di immigrazione Dopo insetti, giocattoli, animali, automobili e persino emozioni, ora tocca al cibo subire il trattamento di animazione tipico della Pixar. È stato infatti annunciato che il prossimo corto animato della società di proprietà della Disney si intitolerà Bao e avrà ...
  • La nuova tecnica di Curiosity per trivellare MarteMarch 7, 2018 La nuova tecnica di Curiosity per trivellare Marte Per oltre un anno il sistema di analisi del sottosuolo marziano del rover Curiosity è rimasto fuori uso. Proprio in questi giorni però gli scienziati del Jet Propulsion Laboratory della Nasa, gli stessi che hanno spedito il robot su Marte, ci dimostrano di aver trovato una soluzione...
  • InSight in partenza, la prima missione che studierà il cuore di MarteMay 2, 2018 InSight in partenza, la prima missione che studierà il cuore di Marte (foto: Nasa/Jpl-Caltech. Una rappresentazione artistica del razzo che contiene InSight, alla vigilia del lancio)La missione della Nasa InSight sta per partire. Sabato 5 maggio 2018 alle nostre 13:00, il veicolo spaziale verrà sparato dalla West Coast, in particolare dalla Vandenberg Air F...
  • Check up completo per il pianeta MarteMay 5, 2018 Check up completo per il pianeta Marte Marte, di cui c’eravamo forse un po’ dimenticati negli ultimi mesi per le tante altre missioni spaziali che si sono succedute avrà finalmente il suo primo check up completo per il prossimo Natale, all’età di quattro miliardi e mezzo di anni più o meno. Gliel...
  • Un elicottero volerà su MarteMay 16, 2018 Un elicottero volerà su Marte La Nasa spedirà un elicottero su Marte: per la prima volta un velivolo verrà liberato nell’atmosfera di un pianeta diverso dalla Terra e potrà indagarne le caratteristiche. È il progetto che l’Agenzia americana ha accorpato alla missione Mars 2020, il cui l...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *