5 lezioni di vita imparate guardando Star Trek

Dal 25 settembre Star Trek: Discovery arriva su Netflix e migliaia di trekkies prendono libero da lavoro per riuscire a guardarsela già in mattinata.
Star Trek è probabilmente una delle opere della moderna cultura pop più note e influenti e il suo fascino non risiede solo in astronavi, strani mondi e teletrasporto. La sua forza è la varietà: una space opera in cui puoi trovare umorismo, azione, diplomazia, tecnologie possibili, amore, trash e pathos.
In fondo Star Trek può allontanarsi anni luce dalla Terra, ma parla sempre degli esseri umani e i suoi alieni non sono razze bizzarre, sono metafore. I Vulcan sono la nostra razionalità, i Klingon la parte più umorale, leale e violenta, i Ferengi l’avidità, i Romulani il lato più segreto e cospiratorio. Abbiamo bisogno di tutte queste componenti, nessuna esclusa, per prosperare.
In un mondo perennemente allo sbando in cui anche le serie tv ci ricordano il nostro peggio, Star Trek rimane una serie in cui l’obiettivo non è il conflitto, ma la risoluzione dello stesso, nonostante la prima reazione del celebre capitano Kirk sia quasi sempre sparare per primo. La violenza non risolve quasi mai la situazione, anzi, di solito inasprisce gli animi e rende più dura ogni possibile trattativa successiva.
Questa e molte altre sono le lezioni di vista di Star Trek, in attesa che Discovery ci insegni qualcosa di nuovo, ecco alcune cose che abbiamo imparato dalle serie del passato.
1. Non aver paura di ciò che non conosci
In tantissimi episodi l’Enterprise si trova di fronte a razze

Articoli correlati

  • Che cosa aspettarsi da The Rain, la serie danese di fantascienza su NetflixMay 1, 2018 Che cosa aspettarsi da The Rain, la serie danese di fantascienza su Netflix La Danimarca, semplicemente, non fa “hyped shows”. Lo dice Christian Potalivo, creatore assieme a Jannik Tai Mosholt della serie tv The Rain (in onda su Netflix dal 4 maggio), per spiegare che tipo di novità sia stato per loro e per la Danimarca realizzare una serie televisiva ...
  • Now Tv, novità in vista per l’internet tv di SkyMay 17, 2018 Now Tv, novità in vista per l’internet tv di Sky In questi anni i cambiamenti che coinvolgono i player del settore televisivo sono sempre più rapidi e costanti. In Italia questo è ancora più vero dato che, negli ultimi mesi, accanto a nuove alleanze strategiche si stanno osservando rinnovati sforzi per primeggiare anch...
  • In arrivo una nuova serie animata dai creatori di BoJack HorsemanMarch 7, 2018 In arrivo una nuova serie animata dai creatori di BoJack Horseman Che BoJack Horseman avesse ridefinito uno standard di elevatissima qualità per le serie animate per adulti era chiaro già da tempo. Nelle scorse settimane il fatto era stato già confermato da Netflix che aveva ordinato un’altra serie creata dalla stessa animatrice, Lisa...
  • Requiem, un canto di morte per la miglior serie horror della BbcMarch 22, 2018 Requiem, un canto di morte per la miglior serie horror della Bbc Esiste qualcosa di più fastidioso della paura ed è l’inquietudine costante. Non è facile per una serie tv mantenere nello spettatore una continua sensazione di ansia e apprensione, eppure Requiem ci riesce senza alcuna forzatura. La serie tv, prodotta dalla Bbc e dispon...
  • Le nuove serie italiane di Netflix (e molto altro)April 18, 2018 Le nuove serie italiane di Netflix (e molto altro) (foto Andrea Gentile/Wired)“La tv su internet ha la qualità migliore del mondo, sia che tratti di video che di audio, ancora superiore rispetto a quella dei cinema“. Sono le parole con cui il Ceo di Netflix Reed Hastings apre la presentazione ai giornalisti dei nuovi conte...
  • Una serie di sfortunati eventi 2, la serie più hipster di NetflixMarch 29, 2018 Una serie di sfortunati eventi 2, la serie più hipster di Netflix Una delle poche certezze che abbiamo nella vita è che “il libro è migliore del film”. Non importa quale sia il libro o il film in questione, non è necessario neanche prendere in considerazione la qualità del film: si tratta di un assioma, un mantra che sent...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *