Clinica Mobile nel Mondo, insieme ad Aruba & BioCare Provider per rendere gli interventi medici e fisioterapici veloci ed efficienti tanto quanto i suoi ‘pazienti’

Mugello (FI), 3 Giugno 2015:  in occasione del Gran Premio d’Italia, BioCare Provider e Aruba annunciano la loro partnership con Clinica Mobile nel Mondo, la famosa ‘clinica su ruote’ che si prende cura dei piloti e del personale che lavora nei paddock di MotoGP e Superbike.
‘Faster Than Your Bike’ è la versione della piattaforma drDrin®, progettata e sviluppata dal team di BioCare Provider, che il Dott. Zasa ed i suoi collaboratori testeranno ed utilizzeranno nella pratica clinica a supporto delle attività quotidiane della Clinica Mobile.
Francesca Sernissi di BioCare con Michele Zasa di Clinica Mobile e Stefano Cecconi, CEO di Aruba
La piattaforma sarà ospitata sul Private Cloud fornito da Aruba. La soluzione garantisce risorse esclusivamente dedicate alla piattaforma in questione e tutta la potenza e la flessibilità del cloud computing di Aruba che ha messo a disposizione un servizio di livello enterprise che può essere attivato, a scelta del cliente, in uno dei data center italiani o europei del suo network.
Il loro obiettivo comune? “Rendere facile e veloce prendersi cura dei centauri di MotoGP, nonché dello staff che li assiste in tutto il mondo” – ha spiegato Francesca Sernissi, CEO & Co-founder di BioCare Provider. “Clinica Mobile, con il supporto della nostra piattaforma, potrà garantire ai piloti un servizio di assistenza e monitoraggio ancora più efficace e continuativo. Essa infatti facilita e ottimizza il flusso di lavoro quotidiano, mettendo in rete la community di medici e fisioterapisti, e permettendo una condivisione semplice ed efficace di informazioni mediche e di carattere organizzativo.”
La soluzione

Articoli correlati

  • Facebook, tutto pronto per gli abbonamenti agli Instant ArticlesSeptember 28, 2017 Facebook, tutto pronto per gli abbonamenti agli Instant Articles L’impegno di Facebook per mettere a disposizione nuove forme di monetizzazione per gli editori era già sul tavolo. A luglio scorso si parlava di forme di abbonamento per gli Instant Articles, gli articoli superveloci della piattaforma accessibili da mobile (gli equivalenti degli Amp ...
  • Stimmate ed ematoidrosi, il caso italiano della malattia che fa sudare sangueOctober 25, 2017 Stimmate ed ematoidrosi, il caso italiano della malattia che fa sudare sangue (Immagine: Pixabay) L’accostamento più facile e immediato è quello con le stimmate. Perché è così che si presenta la cosiddetta ematoidrosi, malattia rarissima – colpisce circa una persona su otto milioni – caratterizzata da un sanguinamento im...
  • 5G, i test entrano nel vivo. In Italia investimenti per 190 milioniDecember 12, 2017 5G, i test entrano nel vivo. In Italia investimenti per 190 milioni Milano, anno 2020. Un’ambulanza interviene per un incidente in strada, poi sfreccia a sirene spiegate verso l’ospedale. Nel frattempo, medici del pronto soccorso ricevono in tempo reale dati sui parametri vitali, esami e immagini video delle condizioni del ferito, perché l&rsqu...
  • HgCapital conclude l’acquisizione del 69,432% di Dada. Aruba sale al 10,25%November 17, 2017 HgCapital conclude l’acquisizione del 69,432% di Dada. Aruba sale al 10,25% Il private equity Usa HgCapital ha concluso l’acquisizione del 69,432% del capitale di Dada spa, società fondata da Paolo Barberis nel 1995 e oggi  leader internazionale nei servizi professionali per la presenza e visibilità in rete di privati e a...
  • Il mercato degli uffici nel mondo.November 29, 2017 Il mercato degli uffici nel mondo. Secondo la nuova ricerca di Cushman & Wakefield, Hong Kong ha sostituito il West End di Londra come il più costoso mercato degli uffici al mondo. Il rapporto annuale “Office Space Across The World” analizza i costi di occupazione in 215 mercati di uffici in 58 paesi in tutt...
  • Npl, ecco perché il governo italiano dovrebbe incentivare la pulizia di bilancio prima che lo facciano altri dall’altoNovember 15, 2017 Npl, ecco perché il governo italiano dovrebbe incentivare la pulizia di bilancio prima che lo facciano altri dall’alto Michele Cicchetti  Avvocati Michele Cicchetti e Tancredi Marino, Studio Associato DWF Dopo la lunga recessione, iniziata in Europa nel 2009 e durata quasi dieci anni, i Paesi membri della Ue hanno dovuto affrontare la crisi del debito pubblico nel 2011/2012 (ancora non completamente risolta,...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *